team
Cantante

Anthony Kiedis

Anthony Kiedis è nato all’ospedale di St Mary alle Grand Rapids in Michigan, USA il 1 novembre 1962.I suioi genitori divorziarono quando aveva solo sei anni e inizialmente visse con la madre. All’età di 11 anni si trasferisce con il padre Blackie Dammet,un attore, a Los Angeles. Suo padre ebbe grande effetto su di lui quando crebbe.

Ho ereditato l’insaziabile desiderio di mio padre di conoscere tutte le donne più belle del mondo

Anthony perse la verginità a 13 anni con una ragazza diciottenne di nome Kimberley Smith. Ben presto Anthony sperimentò un certo tipo di vita. Per quanto riguarda la sua carriera cinematografica,il piccolo Anthony ha iniziato con il film F.I.S.T. in cui interpretava il figlio di Silvestre Stallone,e usava lo pseudonimo Cole Dammet.
Un giorno Anthony,il ragazzo più strano del Fair Fax High School salvò da una lite un ragazzo australiano di nome Michael Balzary (meglio conosciuto come Flea) e da quel giorno furono indivisibile tanto da diventare il duo più selvaggio e pazzo di tutta la città.

Il loro proverbiale coraggio li rese una leggenda del liceo e ben presto si unirono a loro Hillel,anche lui uno studente dello stesso liceo, e Jack Irons. Diedero vita a un specie di banda a cui diedero il nome di Los Faces. Hillel,Flea e Jack intanto suonavano in un gruppo chiamato Anthym.
Anthony mostrò tutto il suo talento nello scrivere e iniziò ad aprire i concerti del gruppo leggendo diverse poesie e ad uno show i magnifici quattro improvvisarono il classico Out In L.A.. Insieme trascorrevano il tempo ascoltando,imparando e facendo musica. Anthony che si faceva chiamare con il soprannome Swan formò un gruppo a cui diede il nome di “Tony Flow and The Miraculously Majestic Masters of Mayhem”.

Dopo un po’ di titubanza anche gli altri entrarono a far parte del gruppo.Dopo poco decisero di cambiare il nome in Red Hot Chili Peppers in riferimento al “Chily Willy and the hot peppers” Vai alla biografia del gruppo per maggiori informazioni. Fu l’insegnante di inglese di Kiedis a spingerlo a scrivere poesie. Negli anni Anthony sviluppò un suo personalissimo modo di cantare e di comporre.
Suo padre è Blackie Dammet, che è anche il presidente del sito ufficiale,sua madre è Peggy Idema e ha due sorelle Julie e Jen e un fratello più piccolo di nome James e una delle sue sorelle ha un figlio che si chiama Jackson Diego.

Il nome Kiedis fa riferimento alla Lituania: infatti da piccolo sognava di andare lì e di incontrare la ragazza della sua vita. Oltre che a creare musica la più grande passione di Kiedis è ascoltare la musica da cui prende ispirazione.
Alcuni degli artisti che lo hanno influenzato sono: Stevie Wonder, Lou Reed, Sly Stone, Bob Marley, Jimi Hendrix, Iggy Pop, Led Zeppelin, Defunkt,etc. Andy Warhol fu di grande influenza artisticamente parlando e lo si vede anche dal taglio di capelli; gli piace molto l’arte soprattutto gli artisti surrealisti come Salvador Dalì. Per quanto riguarda lo sport è un amante di basket e tifosissimo dei Los Angeles Lakers. Ama molto viaggiare e conoscere posti nuovi.

E’ stato in luoghi esotici come le giungle del Borneo in Tailandia,o l’ India, il Myanmar, il Sud America e altri ancora. Questi viaggi gli sono stati molto d’ispirazione per la scrittura dei testi di Californication. Nel 1997 Anthony incontra il Dalai Lama in India a suo parere un’esperienza unica. Durante la sua vita Kiedis è caduto nel tunnel della droga ma ora si sente molto più forte e capace di non cadere più in tentazione.

Oggi sono molto più felice di quando mi drogavo

Anthony è un ottimo cantante e un eccellente compositore.Nessuno canta come lui.Il suo unico modo di mettere energia e sentimento dentro le sue canzoni emoziona chi lo ascolta.
Nei suoi testi Anthony ha cantato spesso del forte amore all’interno del gruppo,e ha detto sempre quello che pensavo e quello in cui credeva. Questo ha dato molta forza alla band. Spesso ha anche tarttato dei problemi della società con profonde emozioni.

Anthony vive sulle colline di Hollywood e ha una casa anche in Nuova Zelanda.
Nel 1989 Anthony fu accusato di oltraggio al pudore dal tribunale della Virginia.
Nel 1997 il tour del gruppo fu cancellato perché Anthony si ruppe il polso e il braccio in diversi punti a causa di un grave incidente in moto (quando una macchina fece all’improvviso inversione di marcia).

Ora Anthony sta particolarmente attento alla sua salute e dieta; è vegetariano e pratica yoga.

Timeline

  • 1983 - Oggi

    Red Hot Chili Peppers

    Cambiano il nome della band in "Red Hot Chili Peppers"

  • 1980

    Tony Flow and the Miraculously Majestic Masters of Mayhem

    Forma la prima band "Tony Flow and the Miraculously Majestic Masters of Mayhem" insieme a Hillel Slovak, Flea e Jack Irons.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com