Ultimi biglietti disponibili per le date italiane

Ultimi biglietti disponibili per le date italiane
Data:18 luglio 2017
by Luke

La band capitanata da Anthony Kiedis sarà in Italia con due attesissime date a Roma e Milano. I due concerti si preannunciano esplosivi: il 20 luglio i RHCP saranno al Postepay Sound Rock di Roma e il 21 luglio al Milano Summer Festival.

Dove trovare i biglietti dei Red Hot Chili Peppers
I biglietti dei live sono andati a ruba ma c’è ancora speranza per i fan italiani: ne restano pochissimi per assistere a questi due impedibili show ad alto tasso di adrenalina.
I biglietti del concerto dei Red Hot Chili Peppers di Roma e Milano sono ancora presenti su MyWayTicket, piattaforma che consente a persone che non possono più prendere parte all’evento di rimettere in vendita i tagliandi dello stesso e su altri siti dello stesso genere.Anthony Kiedis, Josh Klinghoffer, Flea e Chad Smith trasmettono un’energia incredibile.I veri intenditori di musica non possono mancare!La band di supporto saranno gli Knower.

The Gateway: l’ultimo album dei RHCP
I Red Hot Chili Peppers presenteranno al pubblico italiano il loro undicesimo album, The Getaway, che ha conquistato il primo posto nelle classifiche mondiali ed è l’ennesimo successo della band.
In questo lavoro ci sono delle collaborazioni con Elton John, coautore e pianista in “Sick Love”.

Dark Necessities ha anticipato l’album, prodotto stavolta da Danger Mouse, invece che dallo storico Rick Rubin.
Si tratta di un disco che ha incontrato il favore della critica ed il pubblico italiano lo potrà confermare.

Red Hot Chili Peppers nella storia del rock
Gli album precedenti hanno lasciato il segno nella storia del rock, contaminato da altri generi: funk, punk, rap e heavy metal, creando uno stile senza precedenti.
Le loro tournée sono garanzia di sold-out in America come in Europa. Provocatori, eccentrici e ispirati, i Red Hot Chili Peppers sono nella Rock and Roll Hall of Fame.

Dagli esordi a Los Angeles nei primi anni ’80 hanno fatto molta strada, superando molti momenti difficili come la scomparsa del chitarrista Hillel Slovak. I RHCP ci hanno abituato a canzoni indimenticabili come “Under the Bridge” ,“Californication”, “Can’t stop”, “By the way”, “Tell me baby”,…

Anche la sperimentazione e l’improvvisazione sono alla base del loro lavoro.Hanno dominato le classifiche internazionali vendendo oltre 80 milioni di dischi e vincendo sette Grammy Awards. Anche il cinema è una grande passione, tanto che alcuni membri del gruppo sono apparsi in alcuni film: Flea, all’anagrafe Michael Peter Balzary, è comparso in Ritorno al futuro 2 e 3, Paura e delirio a Las Vegas e Suburbia, Anthony Kiedis in Point Break.Che dire? Non resta che vederli dal vivo per capire perché sono una delle band più amate di sempre.

1 Commenti

    • Martino

      Ciao ragazzi,

      sono Martino, 30enne, RHCP addicted. Considerndo che chi doveva venire con me al concerto mi ha giustappunto dato il pacco, cerco qualcuno per andare al concerto assieme. Ho un biglietto PIT1 che vi posso cedere al prezzo di acquisto. Vado sia a Roma che a Milano! =)

      Ciao e buon concerto!

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com