Coffee Shop

Sono solo un pidocchioso pezzente
in cerca di avanzi dimenticati
Avanzi,avanzi

Qualcosa o qualcuno che arriverà
vemite,illuminate la mia voglia
bruciate,
Confucio doveva essere confuso
e Budda doveva essere stato fuso
io trasudo ispirazione poetica

Incontriamoci al coffee shop
possiamo ballare come Iggy Pop
un altro salto al parcheggio
struscio la guancia sul tuo caldo ben di Dio

Il mio corpo sobbalza avanti e indietro
la voglia di brividi non smetterà
dai e dai
ti porterò in luna di miele
saltando su un letto di una stanza d’albergo
la stanza, lo sposo

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com