Cadere nella grazia

Chi se l’aspettava
che potessi sentirmi così bene
sorriso nei tuoi occhi
chi se l’aspettava
che potessi camminare tra i boschi
penso di non aver mai provato

Vecchia di un milione di anni
eppure solo una bambina
il vibrare del gong
il tintinnio sulle scodelle
ti fa fluttuare intorno
rende forte il tuo amore

E quando ci incontriamo
nekl solito posto
alla solita ora
è nella tua grazia
che mi voglio
tuffare ora
e dichiararti amore

Sto cadendo nella tua grazia assieme a te
sto cadendo nel potere guru
sto cadendo nella grazia insieme a te
sto cadendo nel potere guru

Lai si muove in una tale enfasi
che la sua astronave potrebbe
atterrare sulla tua stella
meditando di mattino
il suo capo avvolto di bianco
splendido bazar

Puoi odorare la luce purpurea
che proviene dal suo cuore
perso e umido
ti trztto come un’insegnante
perchè è quello che sei
voglio essere il tuo allievo

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com