Metropolitana Verso Venere

Fai un passo avanti e ascolta per favore
lo capirai con la più grande felicità
tutti si accalcano a bordo della metropolitana
devi entrare prima che ti sbattono fuori
e non entrare è quello che succederà
se scopri di essere cieco

Apri la tua timida mente
lascia che la mia band vi entri
e ti porti in una corsa cosmica
con suoni onesti ti colorerò il cervello
perchè in questa canzone io proclamo
che una volta a bordo
di questo treno andante
io farò del mio meglio
per alleviare la tua sofferenza.

Sensuale
come possono essere le mie parole
su questa corsa salirai gratis
questi assi audaci
comel’amore,vedi,
vanno e vengono così facilmente

Lo spazio è sovrano o almeno
così canto io
metropolitana per Venere

Una volta a bordo
ti sentirai leggero
come un liquido tu trasuderai
in uno stato mentale che lenisce
oh,sii la mia ricerca nel mio intimo

Perchè quello che devo darti
ti farà dimenare
come un verme strisciante
perchè tu meriti
di dimenarti e contorcerti

La vita è troppo breve
per trascorrerla in un buco
così esplodi
nel tuo giretto più funky
lo spazio è sovrano
o almeno così canto io,
metropolitana per Venere

Fai ruotare il tuo corpo
fai il cane a terra
e se non posso farti ballare
mi chiedo
dovrò farti pisciare dai tuoi pantaloni
lo spazio è sovrano
o almeno così canto io,
metropolitana per Venere

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com