l’Onesto E Il Malvagio

Non posso riposarmi in guerra
sarai mio amico?
i periodi bui non cambiano mai
non riesco a comprendere

Baciami, ci autodistruggiamo
puoi sentirmi Signore?
sì, penso che siamo fottuti
ma non posso riposarmi in guerra

L’onesto e il malvagio
guerra e pace
la stretta mortale della belva umana
P:D:P
prodigi di pace
ascoltami quando ti chiamo
in ginocchio
suono per un domani migliore..

Santa madre terra
che piange nello spazio
lacrime sul suo grazioso viso
perché è stata violentata

Uccidendo il tuo sangue futuro
la riempi di malattia
aborto universale, prego
questo è quello di cui lei ha bisogno

Siamo lucciole
che brillano nella notte?
grande tuono, pesce brontolante
l’hai capito bene?

Inno di battaglia testardo
le anime esplosive se ne vanno
Marvin Gaye amore mio
dove abbiamo sbagliato??

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com