Durante il concerto di Torino Anthony Kiedis ha invitato sul palco il figlio che ha cantato l'inizio di Dreams of Samurai

Durante il concerto di Torino Anthony Kiedis ha invitato sul palco il figlio che ha cantato l'inizio di Dreams of Samurai
Data:15 Ottobre 2016
by Luke

Lunedì scorso i Red Hot Chili Peppers si sono esibiti a Torino in un concerto apprezzatissimo dai fan presenti, e reso ancora più speciale dal momento in cui Anthony Kiedis ha invitato sul palco il figlio di nove anni, Everly Bear.

Il bambino ha cantato insieme al padre la prima parte di “Dreams of Samurai“, traccia tratta dall’ultimo album del gruppo, “The Getaway”.

 

 

Fonte: http://www.comingsoon.it/

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com